Il libro fotografico: un regalo perfetto per ogni occasione, ma quali foto scegliere?

By | gennaio 9, 2017

Quando dobbiamo partecipare ad una festa, ad un evento, ad una ricorrenza, è difficile presentarsi a mani vuote, senza un regalo. Il problema è che spesso non abbiamo idea di che cosa regalare: le idee, con il passare del tempo, si esauriscono, e diventa difficile cercare qualcosa di originale senza però cadere nel banale. Un consiglio utile può essere quello di creare un fotolibro online, un libro fotografico che raccolga foto inerenti al festeggiamento a cui si partecipa, per ricordare il passato e garantire un’emozione unica a chi riceverà il regalo.

Ma quali foto si possono mettere in un libro fotografico? Scopriamolo insieme in questa pagina, in base alle diverse occasioni.

Il battesimo o il primo compleanno

Se partecipiamo al battesimo o al primo compleanno di un bambino piccolo la scelta delle foto non è difficile, e probabilmente non è difficile nemmeno reperire le foto.

I genitori avranno infatti scattato tantissime fotografie al bambino nel corso del tempo che va dalla nascita a quel giorno. La complicità di qualcuno vicino alla madre, o comunque i social network, ci permetteranno di reperirne a decine, che vanno dal momento in cui il bambino non era nato (gravidanza, eventualmente matrimonio dei genitori) a tutto il tempo in cui è stato al mondo.

Mettere queste foto in ordine cronologico permette di creare un libro fotografico che mostra il bambino e il passare del tempo, che è un’emozione davvero intensa per la mamma che se n’è occupata fin dal primo giorno.

Il matrimonio

Passando invece ad un’altra occasione importante come quella del matrimonio, le foto da inserire sono quelle che riguardano il fidanzamento dei due futuri sposi. Specialmente se i ragazzi sono fidanzati da diversi anni, si vedrà bene lo scorrere del tempo nelle prime foto che si sono scattati insieme, e riuscire a raccogliere, di solito dagli amici, le fotografie e metterle in ordine cronologico è una cosa bellissima.

Certo, non è magari l’unico regalo che si andrà a fare agli sposi, ma per accompagnarne un altro anche di valore maggiore è un ottimo modo, che ci permette di far capire quanto teniamo alla coppia che sta per sposarsi, soprattutto per il tempo che abbiamo speso nel realizzarlo.

L’anniversario

Il fotolibro è un regalo che si adatta a qualunque tipo di anniversario. Che sia un anniversario di matrimonio, di fidanzamento, l’anniversario di un gruppo, di un’associazione e via dicendo è possibile inserire all’interno tutte le foto di ciò che ha fatto la storia di quella particolare associazione o di quella persona, o ancora della coppia.

Riuscire a reperire foto anche molto vecchie (se possibile, perché si tratta di un ventesimo, venticinquesimo, cinquantesimo anniversario) è il modo migliore per valorizzare e dare il nostro contributo per l’evento; il sito fotolibro-cewe.it, poi, ci mette a disposizione un software per mettere insieme tutte le fotografie raccolte e comporle come preferiamo, eventualmente anche aggiungendo delle didascalie: quando sono pronte, il servizio di Fotolibro Cewe penserà alla stampa e alla consegna a casa del libro fotografico che abbiamo creato.